Piemonte in festa

Sagre, Fiere, Feste ed Eventi della regione Piemonte


| Altri
  

Dettagli evento:

set 16 2018

GUSTO DI MELIGA 2018 - 12° EDIZIONE

Evento di promozione e valorizzazione del prodotto tipico tradizionale: il “Pan ëd Melia”

Letture: 727 - Sagre a Chiusa di San Michele - TO



ATTENZIONE: Questo evento si è svolto nel PASSATO!!
Sai se verrà riproposto? SEGNALACELO tu stesso!

Approfondimenti: INSERISCI un approfondimento
dove: CHIUSA DI SAN MICHELE (TO)
Via General Cantore - Piazza della Repubblica
data: domenica 16 settembre 2018, dalle 00:00 alle 00:00
intrattenimenti:
info sul luogo:

Qui trovi maggiori informazioni su questo evento
Organizzazione: ASSOCIAZIONE GUSTO DI MELIGA
Referente: Non definito
E-mail: Contatta il referente
Telefono: 3884394291
Descrizione evento:     SAGRA “GUSTO DI MELIGA”  La dodicesima edizione della sagra di valorizzazione del  “Pan ëd Melia” a Chiusa di San Michele (TO)   Il 16 Settembre 2018 si terrà a Chiusa di San Michele la dodicesima edizione di “Gusto di Meliga”, l’evento di promozione e valorizzazione del prodotto tipico tradizionale: il “Pan ëd Melia”   Il Pan ed Melia: prodotto tradizionale a base di farina di meliga, latte, zucchero, uva passa, semi di finocchio, cotto in forno, che presenta una tipica forma a stirottini, riscoperto a Chiusa grazie anche al contributo di un panificatore locale. Si può trovare nella versione tradizionale dolce ma anche in una gustosa versione salata e in diverse variazioni. Il prodotto tipico è registrato con il marchio “Pan ëd melia dla Ciusa”.   La grande sagra di domenica 16 settembre comprenderà la mostra mercato dei prodotti tipici e di artigianato locale, con oltre cento espositori per le vie del paese. Una giornata incentrata sul mais e su cultura e tradizioni ad esso legate, che negli ultimi anni ha assunto una rilevanza sempre maggiore, arrivando a portare in paese diverse migliaia di persone.    Nell’occasione si potrà assistere alle dimostrazioni di sgranatura della meliga con i macchinari di un tempo ed ammirare la rappresentazione di antichi mestieri messa in scena dall’associazione “I vej mestè” di Barge.  Sarà poi possibile ammirare l’esposizione di trattori d’epoca, ed assaggiare il “Pan ëd Melia” e tanti altri prodotti tipici della Val di Susa nei diversi punti degustazione.    La giornata sarà animata da gruppi musicali: dalla locale Filarmonica Chiusina, dal gruppo occitano “I musicanti di Halanwà” e da “R.G.S. Acoustic Trio”.   Tra le altre attrazioni della giornata le esibizioni della scuola “DNA danza” in Piazza della Repubblica e l’accampamento medioevale allestito da “La Lancia di San Michele” in cui sarà possibile fare un tuffo nel passato di quasi mille anni e cimentarsi in alcune attività.   Per i bambini ci saranno giostre (con biglietto unico per tutta la giornata) e iniziative a loro dedicate.   Molti anche gli appuntamenti culturali in programma nella giornata, dalla mostra della fotografa Gabriella Allasio presso il salone polivalente, alle aperture straordinarie e gratuite del museo “Tradizioni di vita contadina” presso la Ex Latteria, alla visita con guida ai siti della Ex Cappella di San Giuseppe e del planetario, con proiezioni commentate della volta celeste.   Per gli interessati a scoprire storia e tradizioni di Chiusa San Michele ci sarà inoltre la possibilità di visitare la Chiesa Parrocchiale, la Cappella di S.Croce ed i luoghi caratteristici del centro storico.   Resta l’appuntamento con l’esposizione di piatti a base di mais da tutto il mondo, in piazza della Repubblica, ma soprattutto il concorso culinario che anche quest’anno assegnerà il premio per il miglior “Pan ëd Melia dla Ciusa” la cui premiazione si terrà in Piazza della Repubblica alle ore 17.    Oltre ai diversi punti gastronomici in paese, nella giornata si potrà mangiare all’aperitivo delle ore 12, al pranzo in piazza della Repubblica a partire dalle ore 12,30 e, sempre in piazza della Repubblica, a partire dalle 18,30 alla grande polentata che concluderà questa dodicesima edizione di Gusto di Meliga.
La Sagra di domenica 16 Settembre è preceduta da altri eventi:    Mercoledì 12 settembre: serata culturale “Quale futuro per il prodotto tipico locale?”.    Alle ore 21 presso il salone polivalente di via General Cantore, sarà possibile ascoltare gli interventi di Alessandra Maritano, giornalista e presidente del Civico Museo Etnografico del Pinerolese, e di Ezio Giai, esperto di sviluppo dei prodotti tradizionali e membro del Cda della Strada Reale dei Vini Torinesi.  Nell’occasione verranno premiati i vincitori del concorso “Chiusa fiorita 2018”.    Giovedì 13 Settembre: per gli sportivi la corsa podistica Meliga Run organizzata dall'Unione Sportiva San Michele per le strade del paese e … per i campi di meliga.                                            Manifestazione non competitiva aperta a tutti. Ritrovo alle ore 18 in piazza della Repubblica.   Sabato 15 settembre: una caratteristica cena itinerante per le vie del paese, a partire dalle ore 19.00, animata dal gruppo medioevale “La lancia di San Michele” a cui seguirà alle ore 22.30, in piazza della Repubblica, il grande spettacolo di giochi di fuoco con il gruppo storico “Burgo Turris”.  I posti per la cena sono limitati. Per partecipare è necessario prenotarsi entro il 13 settembre, telefonando al numero 388.4394291.      CHIUSA DI SAN MICHELE
Comune della Bassa Valle di Susa, a circa 30 km da Torino, situato all’imbocco della valle nei   luoghi (le Clusae Longobardorum) che furono teatro nel 773 dell’epico scontro in cui Carlo Magno e i suoi Franchi sconfissero i Longobardi di Re Desiderio, aprendosi la via verso la conquista dell’Italia (evento celebrato dal Manzoni nel poema “Adelchi”).    L’abitato è sovrastato dall’imponente mole della millenaria abbazia della Sacra di San Michele, eretta verso la fine del X secolo col nome di “San Michele della Chiusa”, raggiungibile con una breve escursione tra i boschi.   Una passeggiata per il piccolo centro può far apprezzare gli edifici storici, tra cui la Chiesa         parrocchiale dedicata a San Pietro Apostolo, la Cappella di S. Croce, il sito delle mura longobarde, scorci caratteristici del paesaggio e dell’abitato. Ospita un Planetario e il museo “Tradizioni di vita contadina” nella Ex Latteria.   Il paese ha ricevuto a partire dal 2010 il riconoscimento di Comune fiorito con 3 fiori, e la menzione speciale al premio Il Gusto del Paesaggio.    E’ raggiungibile da Torino attraverso l’autostrada A32, uscita Avigliana Ovest e successivamente la SS 25. E’ possibile anche utilizzare la linea ferroviaria Torino-Bardonecchia.
Nei pressi di questo evento puoi:
Mangiare Bere Dormire Divertirti Rilassarti Informarti Altro

Commenta e condividi attraverso Facebook!



Sfoglia:


Utilità:


Ultimi eventi inseriti
Approfondimenti
Le blogger di iFood coinvolgeranno il pubblico con uno...
Appuntamento in Piemonte con le blogger di iFood Adele Gilardo e Germana Busca per lezioni di...
VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!
NON PERDETEVI QUESTA BELLA GIORANTA ALL' INSEGNA DEL RELAX E DIVERTIMENTO X GRANDI E PICCINI!...
EVENTI E MOSTRE DELLA FIERA
ECCO COSA POTETE TROVARE ALLA NOSTRA FIERA: - TARTUFI - MOSTRA DELLE MELE ANTICHE - DUE...
Redazionali
E' facile arrivare su spiagge bianche...
Offerte da meno di 400 euro per raggiungere la Capitale di...
Un clima gradevole in ogni mese dell'anno, spiagge di sabbia bianca tipica dei tropici e la...
Spiagge bianche, vegetazione tropicale...
Grazie alle proposte dei tour operators, paesi come Cuba,...
Il fascino del mondo e della cultura latina, la capacità di unire tradizioni locali le cui origini...
Dubai Shopping Festival 2016
Non solo compere: oltre un mese di spettacoli, primati da...
Il Dubai Shopping Festival è la maggiore manifestazione dedicata allo shopping del Medio Oriente...
Il meteo oggi nel Piemonte
Meteo Piemonte